Lunedì 8 marzo gli studenti dell’Università di Pavia si riuniscono in Piazza Vittoria, nel rispetto delle disposizioni sanitarie, per difendere il Diritto allo Studio e il diritto a una formazione di qualità; l’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione attuale degli studenti universitari.

I giovani e – nello specifico – la popolazione studentesca si sentono disillusi e privati del loro futuro; si sentono dimenticati dal dibattito collettivo e dalle scelte strategiche delle istituzioni locali e nazionali, le quali da anni si dimostrano sorde e disattente alle richieste delle nuove generazioni.

Siamo convinti che sia necessario cambiare le prospettive affinché per l’Università e, quindi, per il fondamentale diritto all’istruzione vengano compiuti tutti gli sforzi necessari.

Quali sono i punti sui quali vogliamo porre l’attenzione? Scoprili nel manifesto redatto grazie al contributo dei molti studenti intertenuti all’assemblea del 5 marzo 2021.